Come arredare la casa al mare

6 errori da evitare quando arredi la casa al mare

Arredare una casa al mare non è cosi semplice come potrebbe sembrare. Solitamente si parla di case utilizzate solo nel periodo estivo e di pochi metri quadri, perciò bisogna essere molto cauti sulla scelta dell’arredamento e dello stile. Ti segnaleremo alcuni errori da evitare.

Gli ambienti della tua casa al mare non devono risultare scuri o tetri, ma rilassanti e funzionali.

Si devono ponderare arredi, stili e colori nel modo migliore possibile.

Vediamo insieme, ad esempio, quali sono i 6 errori più comuni da evitare nell’arredare una casa al mare e come sfruttare al meglio gli spazi della tua casa estiva.

       1) Evita colori eccessivi, scuri o stravaganti

Casa al mare è sinonimo di puro relax, sole e divertimento con la famiglia o amici. Per valorizzare al meglio gli spazi si devono adottare dei giochi di luce. Scegli colori chiari, come il bianco o tinte neutre, optando per rivestimenti resistenti all’umidità, in quanto nel periodo invernale probabilmente la casa rimarrà chiusa.

Evita colori accesi e caldi. Andranno a rimpicciolire gli ambienti, così come i colori scuri.

Posiziona strategicamente dei punti di luce, in modo da illuminare anche le stanze più buie.

       2) Evita materiali che richiedono eccessiva manutenzione

Evita materiale e tessuti pesanti e complicati da lavare. Materiali pesanti trattengono la polvere ed impediranno l’entrata della luce naturale.

Opta per tessuti leggeri come il lino ed il cotone, molto semplici anche da lavare.

Per l’arredamento, scegli divani, tavoli e sedie resistenti alla salsedine e all’umidità.

        3) Evita di “caricare” gli ambienti

Riempire eccessivamente la casa di complementi d’arredo è l’errore peggiore che si possa fare.

È importantissimo mantenere gli ambienti pratici e funzionali, in modo da potersi muovere facilmente e senza impedimenti, anche se la casa è di piccole dimensioni.

Divani letto, tavoli estensibili, e sedie pieghevoli sono ideali per ospitare amici e parenti in una piacevole serata estiva.

        4) Evita troppi stili

Per la casa al mare, spesso le persone adoperano mobili dismessi e vecchi, in quanto è un’abitazione adoperata per pochi mesi l’anno. Ciò ti porterà ad avere in casa uno stile confusionario e dall’aspetto vecchio.

Adopera uno stile minimal ed un arredamento moderno. Bello e semplice da pulire.

Grazie anche al Bonus Mobili 2021, nel nostro ShowRoom puoi trovare mobili adeguati ad un prezzo conveniente.

        5) Evitare sabbia in casa

Quando si è di ritorno dalla spiaggia, è del tutto impossibile evitare di portarsi dietro la sabbia. Per evitare di trascinarsela fin dentro casa, ti consigliamo di creare una zona all’ingresso della casa, come un giardino o una veranda, per poter eliminare qualsiasi granello o evitare impronte bagnate.

Posiziona un mobile o crea uno spazio per poter riporre tutto l’occorrente che si usa per la spiaggia, come ombrelloni o sedie.

Sarebbe importantissimo installare anche una doccia esterna, comoda e funzionale.

        6) Evita di trascurare gli spazi esterni

Non trascurate gli spazi esterni, se li possiedi. Sono ottimi per trascorrere le serate in compagnia. Aggiungi dondoli, divani comodi o amache, creando un’atmosfera rilassante con la giusta illuminazione.

Pochi e semplici consigli che ti aiuteranno ad arredare correttamente la tua casa al mare.

Approfitta del bonus mobili 2021, potrai avere il tuo nuovo arredamento a metà prezzo. Cosa aspetti? Visita il nostro ShowRoom, i nostri esperti ti aiuteranno al meglio.

 


Acconsento al trattamento dei miei dati


6 errori da evitare quando arredi la casa al mare